EspañolDeutschFrançaisItalianoPortuguêsРусскийΕλληνικά日本語中文(简体)हिन्दी; हिंदीالعربية
Configura come lingua predefinita
Domande di PF - Cose da fare

Come comprimere un file con gzip e mantenere l'originale

Linux
Come comprimere un file con gzip e mantenere l'originale

Quando Comprimere un file, si tratti di un .Registro o qualsiasi altro, con il comando gzip, sia in Linux come in Mac, Questa utilità svolge perfettamente il suo compito, ma Elimina il file originale, lasciando a noi solo con il file compresso.

Così, quando si esegue gzip ci lascia un copia il file originale sarà necessario utilizzare uno dei due opzioni seguente:

o anche,

Nel prima opzione, Assegniamo un nome per il file di destinazione che sarà la versione compressa del nostro file sorgente.

D'altro canto, Nel secondo opzione, Genererà un nuovo file, con lo stesso nome del file di origine, ma con l'estensione .GZ, Esso conterrà il compresso.

In questo modo, utilizzando uno qualsiasi dei due opzioni precedente, Manterremo l'originale del file che si desidera comprimere utilizzando gzip, sia in Linux come in Mac.

 

Entrare nel canale di Telegramma

Lasciaci un commento o accedere allaCose da fare
Condividerlo Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on RedditShare on VKShare on StumbleUponShare on TumblrShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Articoli correlati

Lasciare una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *